About

C’è una figura nota in tutte le città d’Italia, che a Bologna prende il nome di umarell. Si tratta di un individuo anonimo, spesso è un pensionato, che è solito guardare i lavori stradali con le mani dietro la schiena. È proprio prendendo spunto da loro che nasce il collettivo Humareels, letteralmente “Bobine Umane”, un gruppo di giovani che osserva il mondo e ve lo racconta attraverso gli occhi delle telecamere.

Attiva sul territorio bolognese dal 2014, nel 2016 Humareels diventa associazione di promozione sociale. Nasce dal desiderio di contribuire alla crescita culturale del territorio bolognese ed esserne partecipe con produzioni audiovisive ed eventi artistici.

Poverarte Festival

Nella primavera 2016 nasce Poverarte Festival rassegna artistica multidisciplinare, prodotta dall’associazione dopo un breve e riuscito esperimento a giugno 2015, per favorire la promozione culturale a dare voce e spazio ad artisti. Vengo coinvolte e contribuiscono alla buona riuscita del Festival numerose realtà del territorio.

Grazie alla trasversalità professionale di ogni singolo, che condivide la sua esperienza e viene contaminato da quella altrui, Humareels si distingue per la commistione di diversi linguaggi artistici:

DOCUMENTARI

  • Nuovo Mercato  (2014) regia di Sebastiano Caceffo che è stato selezionato in vari festival nazionali e internazionali: Docunder30 2014, Visioni Italiane 2014, Cin’Eco Film 2015, 16° Festival Internacional de Cile 2016, Cinema Ambiente di Torino 2015, Italian Film&Art Festival Berlin 2015.
  • Urban Safari (2015), regia di Sebastiano Caceffo
  • Rolo, un’Arte resistente (2015) regia di Sebastiano Caceffo
  • 19 Maggio 2012, Mirandola (MO). Ultima Proiezione (2017) regia di Sebastiano Caceffo
  • Cent’anni di corsa (2017) regia di Domenico G. S. Parrino

CORTOMETRAGGI

  • Le Fantôme (2015) regia di Fabrizio Cavallaro
  • Placenta (2017) regia di Fabrizio Cavallaro
  • Help Me Love (2017) regia di Paula Mangano

 

VIDEOCLIP

  • Be Strass-Dream friday (2014)
  • Mamafrika -Familia grande (2014)
  • Earthset-Revolution of the Species (2015) regia di Veronica Burlando
  • Eusebio Martinelli -Danze Sulle Polvere (2015)
  • Lardo ai Giovani (2015)Misero Spettacolo –MWM regia di Gianluca Zonta (2016)
  • Alan Moods –Il qualcosa del Re (2017)Earthset –Flush (2016)

SPOT

  • Apri gli occhi differenziati,Ecovideocontest Bologna 2014 -Winner, Short e sostenibilità 2014 -Winner;
  • Villa Tamba, vincitore concorso Villa TambaR.U.S.CO Recupero Urbano Spazi Comuni in collaborazione con Serendippo

COMUNICAZIONE FOTO_VIDEO EVENTI

  • Bologna Design Week (2015)
  • Transizioni –Rassegna internazionale del film fotografico (2015)
  • Human Rights Nights-(2014 –2015)
  • perAspera-Festival di arti performative contemporanee (2016)

BACKSTAGE

  • Gli Asteroidi di Germano Maccioni, prodotto da Articolture e Ocean Productions, conRai Cinemae Istituto Luce. Con il supporto di MiBACT –Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Turismo, Film Commission Regione Emilia-Romagna.

ORGANIZZAZIONE DI EVENTI

  • CineforHuma–Cineforum itinerante in vari luoghi della città.Il cineforum nasce dalla necessità di promuovere e diffondere documentari indipendenti ed inediti, a tematica sociale e di estrema attualità. È caratterizzato dalla presenza degli autori, degli operatori, produttori o distributori indipendenti, che permette al pubblico di avere un incontro-confronto diretto con questi e di dare vita a un dialogo a più voci. Il cineforum è stato realizzato negli ultimi due anni in vari luoghi della città: dal terzo piano occupato di via Irnerio, passando per l’anfiteatro di via Filippo Re, i Giardini Margherita, Piazzetta Pier Paolo Pasolini (in collaborazione con Human Rights Nights) l’Arteria, da novembre 2015 negli spazi dell’associazione 9mq (Via Nosadella, 27), nel cuore del centro storico di Bologna. Nell’estate 2016 ilcineforum itinerante arriva al CostArena, spazio culturale in Via Azzo Gardino 48 all’interno del Centro Sociale Andrea Costra e al Parco 11 settembre 2001 (Via Azzo Gardino/Via Riva Reno) e cura per Cine-Porto BOff l’appuntamento del mercoledì sera dedicato ai documentari. I film sono tutti rigorosamente sottotitolati, affinché possano essere fruibili anche dalle persone non udenti.
  • CinemAttivo-Esperimento di cinema interattivo nell’autunno 2014 ospiti dell’associazione culturale Kinodromo.Le sperimentazioni riguardanti la narratività e l’interattività coincidono: CinemAttivo rappresenta un passaggio successivo rispetto al dibattito condotto nei cineforum (esperienza giaconsolidata negli eventi Humareels),nel quale non solo si dialoga con l’autore del testo; se ne diventa co-autori in prima persona.
  • Poverarte Festival–Rassegna artistica multidisciplinare, nata nel 2015, in maniera del tutto indipendente, per favorire la promozione culturale e dare voce e spazio ad artisti. Prende forma dalla mescolanza di diversi mezzi espressivi: cinema, fotografia, teatro, musica, arte figurativa, poesia.Vengono coinvolte e contribuiscono alla buona riuscita del Festival numerose realtà del territorio.

MOSTRE

  • REGRET 6S –Mostra personale di Simone Miletta.
  • OSMOSI –Mostra personale di Simona Cafagna

LABORATORI

  • Da Zero a Corto–Ciclo di incontri dedicati alla produzione cinematografica: con corsi dedicati alla fotografia, al suono, al montaggio, la sceneggiatura e la recitazione cinematografica.